Pisa

a cura della redazione di Reality Magazine


Note di legalità: perché la mafia è anche cosa nostra

Pubblica Assistenza a Santa Croce sull'Arno

15/06/2018

l'Associazione Pubblica Assistenza di Santa Croce sull'Arno si fa promotrice di un importante evento in collaborazione con il presidio di LIBERA del Comprensorio del Cuoio e della Calzatura, con il patrocinio dei Comuni di Castelfranco di Sotto, Fucecchio, Montopoli Val d'Arno, San Miniato ed il sostegno del Comune di Santa Croce sull'Arno.
L'iniziativa "Note di legalità: perché la mafia è anche cosa nostra" sarà organizzata venerdì 15 Giugno a partire dalle ore 19.00 e vedrà la presenza di molte associazioni del territorio.

La Direzione Generale Unione Europea visiterà il POTECO

Santa Croce sull'Arno

24/05/2018

La Direzione Generale Unione Europea visiterà il POTECO per i suoi eccellenti risultati nella formazione

Giovedì 24 maggio i responsabili della Direzione Generale Unione Europea, area formazione, con i dirigenti Regione Toscana competenti, visiteranno il POTECO(Polo Tecnologico Conciario) di Santa Croce sull’Arno, per approfondire le politiche sulla formazione professionale adottate e gli importanti risultati raggiungi dal POTECO in questo ambito.
In occasione dell’evento è previsto anche un incontro con gli studenti attualmente impegnati nei corsi formativi che si stanno svolgendo al POTECO, scelto per la visita dalla Regione Toscana come centro di eccellenza nella formazione.

40° INTERNAZIONALI JUNIORES DI SANTA CROCE SULL’ARNO

CON 5 TOP-TEN MONDIALI CHE PROMETTONO SPETTACOLO

L’evento riservato alle migliori ‘racchette’ under 18 si terrà dal 14 al 19 maggio sulla terra rossa del Cerri. Qualificazioni e primi turni anche sui campi del Ct Pontedera.
Sono state ufficializzate le entry list del 40° Torneo ITF giovanile “Città di Santa Croce” Mauro Sabatini TFL, organizzato dal Tennis Club Santa Croce sull’Arno (Pisa) e in programma dal 14 al 19 maggio.
Sembra che esistano eccellenti presupposti tecnici per l’edizione 2018 di questo prestigioso torneo giovanile che rappresenta l’unico evento di grade 1 ITF in Italia e una gustosa anteprima del Trofeo Bonfiglio Milano. Cinque sono infatti i top-ten che si sono iscritti a Santa Croce 2018, un quadro eccezionale soprattutto al maschile dove troviamo quattro tra i primi dieci giocatori al mondo. Su tutti il taiwanese Chun Hsin Tseng (3 al mondo) e il russo Timofey Skatov (5 al mondo), due classe 2001 di enormi prospettive che già nel 2017 da sedicenni hanno calcato i campi del Cerri, crescendo nel frattempo in maniera notevole: il primo è giunto in finale agli Australian Open Juniores, il secondo (vincitore nel 2017 della Coppa Beppe Giannoni come miglior giovane) addirittura in gennaio ha conquistato il primo posto delle classifiche mondiali ITF. Tra le donne, la prima della classe sarà la giapponese Naho Sato, numero 9 delle classifiche mondiali. Tra gli azzurri per il momento l’unico ad entrare di diritto in tabellone principale è Lorenzo Musetti, fresco vincitore dell’ITF di Firenze e considerato un’autentica promessa del panorama tennistico nazionale.
L’edizione 2018 del torneo internazionale juniores di Santa Croce – sponsorizzato TFL, Carismi -Crèdit Agricole, NBS Morena Pelli, Tuscania Industria Conciaria, Morellino – si appresta come ogni anno ad aprire le porte al mondo, rafforzando allo stesso tempo il legame con il proprio territorio: alcune gare delle qualificazioni e dei primi turni del tabellone principale di disputeranno sui campi del Ct Pontedera, mentre i campi del Ct Villanova Empoli e del Ct Fornacette verranno utilizzati per gli allenamenti. L’ingresso sarà gratuito per tutta la durata della manifestazione.

Comunicato stampa

Bando concorso Premio giornalistico sportivo "SERGIO PANNOCCHIA 2018"

Santa Croce sull'Arno

Orti Urbani a Santa Croce sull’Arno

Fino al 21 marzo è possibile presentare la propria candidatura

C'è tempo fino al prossimo 21 MARZO alle ore 12.00 per presentare la propria candidatura per la gestione di un orto all'interno del Complesso Orti Urbani, realizzato dal Comune di Santa Croce sull'Arno, ubicato in Via di Ripa.
Si tratta di una nuova iniziativa inserita nella Progettazione Regionale "Centomila Orti in Toscana" finalizzata ad offrire occasioni di socialità ai santacrocesi.
Nell'ambito di tale progettualità, a cui l'Amministrazione Comunale ha aderito, l'orto urbano deve essere considerato non solo come un pezzo di terra da coltivare, ma un'area di aggregazione, di scambio sociale ed intergenerazionale, di didattica ambientale e di crescita culturale, un punto di incontro fra persone che mettono in gioco le proprie conoscenze e le proprie esperienze.
Gli orti urbani possono produrre importanti benefici di tipo individuale, sociale, ambientale ed economico, poiché permettono un nuovo rapporto con la natura, la possibilità di fare attività fisica, ma anche di incrementare l'autostima, la crescita personale, di favorire nuovi rapporti e amicizie che possono facilitare l'inclusione e la coesione sociale.
Se un tempo gli orti urbani erano destinati ad un target di persone anziane e pensionate, o caratterizzate da svantaggi sociali, oggi si può ipotizzare un interesse sempre crescente anche nei giovani che mostrano la voglia di recuperare valori appartenenti al passato.
L'iniziativa è inserita, per questo, nell'ambito del “Progetto GiovaniSì” (www.giovanisi.it) della Regione Toscana attraverso il quale l'Amministrazione comunale sostiene i giovani nel loro percorso di autonomia in termini di sviluppo delle capacità individuali, di qualità e stabilizzazione del lavoro, di emancipazione e di partecipazione sociale.

Il Complesso Orti Urbani si trova a pochi passi dal Palazzetto dello Sport nella zona dei Capannoni del Carnevale.
Per ulteriori informazioni sul bando è possibile consultare il sito internet del Comune www.comune.santacroce.pi.it oppure telefonare ai Servizi educativi e scolastici 0571389929.



         
                     

 

Powered by: MR GINO