Lucca e provincia

a cura della redazione di Reality Magazine


Aperte le iscrizioni agli stage di danza del Maestro Luigi Martelletta

Pietrasanta Teatro Comunale di Pietrasanta

15/12/2017

La Fondazione Versiliana in collaborazione con la Compagnia Almatanz protagonista del balletto Lo Schiaccianoci propone per venerdì 15 dicembre una grande giornata all’insegna della danza per le scuole del territorio

Sarà un’opportunità da non perdere per vivere a 360 gradi il mondo della danza. La Fondazione Versiliana in occasione del balletto “Clara e lo Schiaccianoci” che andrà in scena venerdì 15 dicembre al Teatro Comunale di Pietrasanta propone, grazie alla compagnia diretta dal Maestro Luigi Martelletta un pomeriggio dedicato alle scuole di danza del territorio.
Luigi Martelletta, uno dei più talentuosi coreografi italiani, per tanti anni primo ballerino del Teatro dell’Opera di Roma insieme al Maestro Raffaele Paganini, terrà infatti due stage gratuiti di danza classica durante il pomeriggio del 15 dicembre. Gli allievi delle scuole che parteciperanno potranno non solo confrontarsi con una grande stella del palcoscenico, ma anche assistere alle prove del balletto, conoscere i ballerini della compagnia e scoprire la genesi del balletto lo Schiaccinoci dalla viva voce del Maestro Martelletta che racconterà i segreti del dietro le quinte e risponderà alle domande dei ragazzi.
“ Sono molto grato al Maestro Martelletta – spiega Massimiliano Simoni direttore artistico della Versiliana – per averci accordato questa sua disponibilità. Il nostro intento è quello di consentire ai giovani talenti del nostro territorio di entrare in contatto con una delle più grandi stelle della danza italiana e con una compagnia prestigiosa per vivere un’esperienza di grande valore formativo.”
Due sono le lezioni che si svolgeranno nella giornata di venerdì 15 dicembre al Teatro Comunale : a partire dalle ore 16.00 per gli allievi dai 13 ai 16 anni e dalle 17.30 per gli allievi dagli 8 ai 12 anni. Al termine delle lezioni il maestro Martelletta valuterà inoltre la realizzazione di una breve coreografia con i ragazzi che avranno preso parte agli stage.
Le scuole interessate potranno iscrivere i ragazzi inviando una email con nome, cognome ed età dell’allievo a info@versilianafestival.it entro le ore 12.00 di giovedì 14 dicembre ( Info tel. 0584 265777).

FESTIVAL INTERNAZIONALE DI VIDEOARTE OVER THE REAL

Galleria d'Arte Moderna e Contemporanea di Viareggio

06/12/2017

Mercoledì 6 dicembre 2017
Ore 19:00 Cerimonia di presentazione
a seguire
cocktail party e performance intermediali a cura di C.A.R.M.A.

Ore 21:00 Proiezione del film
"Ofelia non annega " di Francesca Fini
(co-produzione Istituto Luce) / Sarà presente l'autrice



Galleria d'Arte Moderna e Contemporanea "Lorenzo Viani"


Palazzo delle Muse - Piazza Mazzini
55049 Viareggio (Lu)

tel. +39 0584 581118
www.gamc.it
e-mail: comunicazionegamc@comune.viareggio.lu.it

Connessioni – “VIII Premio Ugo Guidi 2017” La metafisica di Ugo Guidi

SCUDERIE GRANDUCALI del Palazzo Mediceo di Seravezza

07/12/2017

“Museo Ugo Guidi”
"Amici del Museo Ugo Guidi - Onlus" e OPENART

In collaborazione con
Accademia di Stato di Mosca – MAXY
A cura di Lorenzo Belli

Il Museo Ugo Guidi - MUG e gli Amici del Museo Ugo Guidi Onlus in collaborazione con l’Accademia di Stato di Mosca – MAXY e OpenArt dopo aver presentato nella sua sede la 133a mostra con l’ VIII Premio Ugo Guidi 2017, riservato agli studenti dell’Accademia russa, curata da Lorenzo Belli, esperto in valorizzazione dei beni culturali. La mostra che ha ottenuto il patrocinio e il contributo del Consiglio regionale della Regione Toscana, ai sensi della LR 4/2009, come da parte del Comune di Forte dei Marmi e della Fondazione Vittorio Veneto di Forte dei Marmi, il patrocinio della Provincia di Lucca, del Comune di Seravezza e il supporto della Fondazione Terre Medicee si trasferisce presso le Scuderie Granducali del Palazzo Mediceo di Seravezza (LU)dal 7 dicembre al 7 gennaio 2018. Le opere degli allievi insieme ad alcune opere di Guidi sono esposte all’interno della mostra “Connessioni. La metafisica di Ugo Guidi - Premio Ugo Guidi 2017 ” per ricordare il quarantesimo anno dalla scomparsa del Maestro Guidi, che si terrà dal 7 dicembre 2017 al 7 gennaio 2018, presso le Scuderie Granducali del complesso di Villa Medicea in Seravezza(LU) con inaugurazione alle ore 16:30 con presentazione catalogo delle opere esposte.
Orario: 15:30 – 22:30 con ingresso gratuito

Versiliana, week-end immersi nel mondo di Babbo Natale

La versiliana Marina di Pietrasanta

Prosegue anche per questo week end il meraviglioso mondo di Babbo Natale alla Versiliana. Venerdì 1, sabato 2 e domenica 3 dicembre ( dalle 10.00 alle 18.30) la Villa e il Parco si aprono con le mille luci, i colori, le belle musiche delle festività e un colorato esercito di Elfi per accogliere grandi e piccini nella casa di Babbo Natale . L’iniziativa, apprezzatissima dai bambini e dalle famiglie, ha già riscosso un grandissimo successo e si ripeterà ogni fine settimana fino a gennaio.
Nel parco della Versliana sarà possibile visitare la sala del Trono dove Babbo Natale con la sua lunga e vera barba bianca ( provare per credere!) incontrerà i bambini che potranno così consegnargli la letterina, mentre nella villa si potrà visitare la sua grande casa : dalla cucina, alla camera da letto, la sua sala da pranzo e il suo studio oltre all’incantevole Villaggio degli Elfi con le casette illuminate e gli abeti innevati.
Da non perdere il laboratorio dei giocattoli di legno dove gli Elfi falegnami aiuteranno mamme, papà e bambini a costruire il proprio giocattolo preferito.
In programma anche animazioni con i personaggi più amati delle fiabe, nevicate a sorpresa, truccabimbi, le evoluzioni del Gufo Ammaestrato, ma anche un mercatino di Natale con tante bancarelle dove scovare decori originali e oggetti a tema.
Sarà inoltre possibile visitare l’Ufficio Postale di Babbo Natale, ammirare la grande slitta con le Renne capitanate da Rudolph, la renna dal naso rosso e scoprirne la leggenda. Bambini e famiglie potranno anche salire sul magico trenino che percorre il litorale della Versilia.
L’evento è ideato e organizzato da Daniela Rosi, art director della manifestazione, e realizzato in collaborazione con Fondazione Versiliana nell’ambito del progetto Pietrasanta a misura di Bambino sotto la direzione artistica di Massimiliano Simoni. I biglietti di ingresso 10 euro con riduzione a 7,50 per i residente nel Comune di Pietrasanta, sono acquistabili presso la biglietteria della Versiliana oppure online su ilmondodibabbonatale.it. L’evento proseguirà ogni fine settimana fino al primo di gennaio.

NATALE CON I BRONZI DI BARNI

PIETRASANTA

02/12/2017

Inaugurata oggi nel Chiostro di Sant’Agostino di Pietrasanta (LU) Le cose vogliono esistere, mostra personale dell’artista toscano Roberto Barni (Pistoia, 1939). Per circa tre mesi alcuni luoghi simbolo di Pietrasanta ospiteranno il progetto promosso, oltre che dal Comune di Pietrasanta, dalla Fondazione Versiliana, presieduta da Massimiliano Simoni, direttore artistico di Start, e sostenuto della Galleria Poggiali di Pietrasanta.
Durante tutto il periodo natalizio, e fino al 25 febbraio, ben 17 grandi sculture in bronzo patinato si potranno ammirare in piazza del Duomo, nella Chiesa e nel Chiostro di Sant’Agostino affiancate, in questi ultimi casi, negli ambienti interni, da opere su tela e su carta.
Viene così presentato il lavoro di Roberto Barni attraverso l’esposizione - curata da Enrico Mattei - di opere particolarmente iconiche realizzate negli ultimi 20 anni.
Roberto Barni
Le cose vogliono esistere
fino al 25.02.2018

Piazza del Duomo
Chiesa e Chiostro di Sant’Agostino
Pietrasanta (LU)

Orari:
16.00 – 19.00 | chiuso il lunedì
sabato e domenica 10.00 – 13.00 | 16.00 – 19.00
Aperture straordinarie:
venerdì 8 dicembre 10.00 – 13.00 | 16.00 – 19.00
lunedì 25 dicembre 16.00 – 19.00
lunedì 1 gennaio 16.00 – 19.00

Informazioni:
Centro Culturale “Luigi Russo”, Via S. Agostino, 1 – Pietrasanta (LU)
tel. 0584/795500 - www.museodeibozzetti.it

Comunicato stampa


                        


 

Powered by: MR GINO