Firenze e provincia

a cura della redazione di Reality Magazine


ANGELO ZAGAGLIA DA GADARTE

Fonte: Renzo Vatti

La mostra fiorentina di Angelo Zagaglia (GadArte di via Sant'Egidio dal
24 giugno al 6 luglio) è un'ulteriore tappa nel cammino artistico di uno
scultore che si è fatto da se animato da una grande passione e da
un'innata capacità di <mescolare> la tradizione, soprattutto del tardo
romanticismo. con un'impostazione moderna ed efficace. <Forme e
sensazioni> è il titolo della mostra che ha il patrocinio dei Comune di
Firenze e di Sorano (Angelo Zagaglia vive e ha il suo studio nella
piccola frazione di Montevitozzo, immersa nella natura e in un ambiente
incontaminato).L'inaugurazione, sabato 24 giugno alle 18, vedrà una
presentazione dell'artista da parte di Stefano Marmugi, presidente di
GadArte che dice: <Siamo lieti di ospitare, in collaborazione con
l'assessorato alla cultura del comune di Sorano uno scultore di grande
espressione e qualità e di farlo conoscere al pubblico fiorentino che
non potranno non apprezzarlo>. Martedì 4 luglio alle 18 visiterà la
mostra il presidente del consiglio regionale Eugenio Giani.

Michelangelo e l'assedio di Firenze

dal corrispondente Carmelo De Luca

Maestria architettonica difensiva caratterizza gli splendidi disegni progettati da Michelangelo durante l’arcinoto assedio imperiale alla Firenze della Seconda Repubblica. Fervore patriottico e religiosità savonaroliana plasmano l’arte militare insita in questi meravigliosi disegni custoditi a Casa Buonarroti, divi indiscussi nella mostra dedicata all’impegno civile e religioso del vulcanico Genio toscano. Il percorso espositivo vanta prestiti provenienti da istituzioni fiorentini e non solo, memorie dei valorosi eroi della libertà repubblicana contro Carlo V. A tal riguardo, in mostra, si possono ammirare testimonianze coeve sull’arte del combattimento, basti segnalare le armi utilizzate dai Lanzitenecchi, ma anche creazioni del fervore religioso legato alla causa repubblicana, ne sono prova teneri dipinti chiamati Sacra Famiglia di Andrea del Sarto e Madonna col Bambino e San Giovannino creata dal Pontormo.
L’evento fiorentino trova supporto in un bel catalogo, edito da Polistampa, spaccato di storia teso a scrutare guerra, arte e fede nel XVI secolo.

Firenze, Casa Buonarroti

21 giugno – 2 ottobre 2017

INFO: http://www.casabuonarroti.it

BUON COMPLEANNO EBTT

Fonte: Ufficio stampa EBTT - a.perini@ebt.toscana.it

20 anni di attività dell’Ente Bilaterale Turismo Toscano, organismo bilaterale nato nel 1997 così come previsto dal Ccnl del Turismo di Confcommercio.

Il 19 giugno presso la chiesa di Santo Stefano al Ponte in Piazza Santo Stefano al Ponte si svolgeranno i festeggiamenti per il ventennale dell’Ente Bilaterale Turismo Toscano – EBTT
Venti anni di attività gratuite nel settore turistico toscano a favore delle aziende e dei lavoratori del settore turistico toscano: formazione, incontro domanda/offerta di lavoro, sostegno al reddito e altre importanti attività.
Attualmente l’EBTT ha circa 15.000 aziende iscritte e una media di 45.000 lavoratori, una sede regionale a Firenze e 16 sportelli su tutto il territorio toscano.
E’ agenzia accreditata dalla Regione Toscana per lo svolgimento dei servizi al lavoro e come agenzia formativa.

“In questi 20 anni l’EBTT è diventato un attore importante nel panorama economico della Toscana e ha realizzato importanti iniziative per promuovere il sistema turistico toscano, migliorando le competenze degli operatori e sostenendo l’economia delle aziende turistiche” dichiara Federico Pieragnoli, Presidente dell’EBTT.

“Questo evento rappresenta l’occasione per ripercorrere 20 anni di intensa attività e progettare le prossime iniziative dando risposte alle aziende e ai lavoratori del settore turistico toscano anche attraverso una nuova formazione, la difesa della qualità e della professionalità del lavoro, l’erogazione di servizi e di interventi di sostegno al reddito” dichiara Roberto Betti, Vice Presidente dell’EBTT.



CORSICA SARDINIA FERRIES PER IL SANTUARIO PELAGOS

Fonte: Renzo Vatti

Corsica Sardinia Ferries conferma il suo sostegno al mondo della ricerca

Al via l’undicesima stagione del progetto “Monitoraggio cetacei nel Santuario Pelagos”

Il 2017 promette una stagione ricca di avvistamenti


Il 2017 ha debuttato in modo positivo e sorprendente.
Durante i primi viaggi studio dell’ultima settimana di maggio, ricercatori e studenti di Fondazione CIMA hanno registrato numerosi avvistamenti: oltre 23 balenottere, quasi trenta branchi di stenelle con molti piccoli, 5 zifi, numerosi pesci luna e anche tartarughe.

“I primi viaggi del 2017 lasciano ben sperare in una stagione ricca e dimostrano ancora una volta l'importanza di mantenere un programma di monitoraggio a lungo termine” afferma Paola Tepsich – Ricercatrice di Fondazione CIMA.

Il 2017 sarà l'undicesimo anno consecutivo del progetto “Monitoraggio cetacei nel Santuario Pelagos”, realizzato da ricercatori di ISPRA, Fondazione CIMA, Università di Pisa, Accademia del Leviatano e EcoOcean, a bordo delle navi della Corsica Sardinia Ferries.
Il progetto, coordinato da ISPRA, è iniziato nel 2007 e ha permesso la raccolta di dati importantissimi per la conservazione delle specie di cetacei presenti in quest'area.

Corsica Sardinia Ferries collabora attivamente alla protezione del Santuario Pelagos. A bordo delle Navi Gialle sarà installato il Sistema REPCET: dispositivo per evitare collisioni, studiare gli spostamenti e salvaguardare i mammiferi marini.

FLORENCE FOOTBALL CUP 2017 FOR SAVE THE CHILDREN

Museo Fiorentina, ACF Fiorentina e Associazione Glorie Viola, in collaborazione con Serre Torrigiani, organizzano sabato 3 giugno 2017 alle ore 18.00 la Florence Football Cup 2017, una manifestazione benefica a favore di Save the Children sotto il patrocinio di Comune di Firenze e Associazione Fiorentini nel Mondo.?

L'evento, ospitato anche quest’anno nel complesso monumentale del Giardino Torrigiani, Via di Gusciana 21 a Firenze, grazie alla generosità ed alla sensibilità della famiglia Torrigiani che da molti secoli si prende cura con amore di questo inestimabile bene culturale, si sostanzia di incontro amichevole rievocativo del Football delle origini. La disputa avverrà tra la squadra delle GLORIE VIOLA, l'associazione degli ex viola con un buon numero di campioni che hanno indossato la maglia della Fiorentina in epoche diverse, e quella del FLORENCE FOOTBALL CLUB, la più antica squadra di Firenze fondata dal Sindaco Pietro Torrigiani nel 1898 e che certamente utilizzò questo inusitato terreno di gioco durante la Belle Époque, il cui titolo sportivo appartiene al Museo Fiorentina, che oggi è presieduta da Vanni Torrigiani Malaspina.


L’ingresso sarà gratuito ma esclusivamente ad inviti. Chi volesse partecipare, compreso gli organi di stampa dovranno accreditarsi via mail (simone.cerino@fshm.org) oppure con messaggio whats'app al 3389634916 per poter avere accesso all’evento. La gara inizierà alle 18.00

A FIRENZE NUOVO CHARITY FOR ANT

Saranno Veronica Maffei, Miss Simpatia 2012, e Stefano Baragli, noto showman fiorentino, a presentare la nona edizione di Charity for ANT: Asta di solidarietà di Fondazione ANT in programma sabato 27 maggio a partire dalle ore 17 nella suggestiva cornice della Loggia dei Lanzi in Piazza della Signoria a Firenze. L’evento benefico, organizzato dalla Delegazione ANT di Firenze, nel cuore del centro storico fiorentino, vuole rappresentare al meglio il connubio tra arte, solidarietà e lusso, garantito da oltre 70 grandi brand italiani e internazionali che hanno scelto di donare i loro prodotti a sostegno delle attività gratuite di assistenza domiciliare ai malati di tumore e di prevenzione oncologica di Fondazione ANT. Tra le aziende partecipanti ricordiamo: Hogan, Tod’s, Patrizia Pepe, Pineider, Gianfranco Lotti, Ermanno Scervino, Salvatore Ferragamo, Gucci, Roberto Cavalli, Stefano Ricci, Giulia Carla Cecchi, Etro, Brunello Cucinelli, Emilio Pucci, Fani Gioielli, Mont Blanc, Paolo Penko, Enoteca Pinchiorri, Banfi, Castello di Fonterutoli e molti altri. L’evento avrà come battitore Fabrizio Moretti, segretario generale della Biennale Internazioanale dell’Antiquariato. Tra gli oltre 89 lotti disponibili spiccano splendidi accessori come borse, collane, portafogli e occhiali griffati, gioielli, profumi ed oggetti di alta oreficeria. Non mancano vini pregiati, confezioni di prodotti gastronomici di nicchia, una cena esclusiva per due persone all’Enoteca Pinchiorri. Saranno particolarmente apprezzati dagli sportivi i 3 lotti donati dall’ ACF Fiorentina come il pallone con le firme di tutti i giocatori della stagione 2016-2017 e le maglie autografate da Federico Bernardeschi, recente testimonial della campagna pubblicitaria di ANT relativa alla donazione del 5x1000 e di Nicola Kalinic, bomber viola. Ospiti d’onore dell’evento saranno Ospiti d’onore dell’evento saranno la Marchesa Del Secco d’Aragona, uno dei personaggi televisivi del momento, Giorgio Manetti della trasmissione Uomini e Donne e il comico toscano Gian Maria Vassallo e le calciatrici neo campioni d’Italia della Fiorentina Women’s Patrizia Caccamo, Deborah Salvatori Rinaldi e Greta Adami. Inoltre ad allietare i presenti ci penseranno la Fanfara dei Carabinieri, che eseguirà alcuni pezzi del suo repertorio e concluderà con l’esecuzione dell’inno di Mameli, e le Madonne Fiorentine del corteo del Calcio Storico. L'asta è solo su invito. Per informazioni contattare lo 055 5000210

NEWS ESTIVE A VILLA SAN MICHELE DI FIESOLE

Fonte: Ufficio Stampa

DONNE FRIZZANTI Una serata dove le donne splendono 1 giu - 6 lug - 3 ago

APERITIVO IN PISCINA Crudo di pesce a bordo piscina, DJ Set con vista Firenze 8 giu - 13 lug - 10 ago - 28 sett

PICNIC APERITIVO Aperitivo piedi sull’erba per un picnic di lusso 15 giugno - 20 luglio - 17 agosto - 14 sett

BE STREET Street art, Street music, Street food per un aperitivo Urban Chic 29 giugno - 27 luglio - 24 agosto

SPARKLING WOMEN A night where ladies are always first 1 June - 6 July - 3 Aug

POOLSIDE SEAFOOD Accompanied by DJ set and the most beautiful view of Florence 8 June - 13 July - 10 Aug - 28 Sept

SUNSET PICNIC Relax with a barefoot luxury picnic in our gardens 15 June - 20 July - 17 Aug - 14 Sept

BE STREET Street art, street music, street food for an urban chic aperitivo 29 June - 27 July - 24 Aug

I di Volo nell’arte Un secolo di pittura tra la Versilia e Firenze

Palazzo Bastogi – via Cavour 18, Firenze

18 maggio – 9 giugno 2017
Palazzo Bastogi – via Cavour 18, Firenze

Inaugurazione di giovedì 18 maggio alle ore 17:
Il presidente del Consiglio regionale Eugenio Giani
Il presidente della Commissione cultura del Comune di Firenze Maria Federica Giuliani
Antonio Parronchi (antiquario e studioso della pittura dell’800 e del ‘900)
L’artista Anna di Volo

Firenze, maggio 2017 – Tre generazioni di pittori, quattro sensibilità artistiche con lo stesso dna, un secolo rappresentato attraverso cinquanta dipinti. Per la prima volta Eligio, Silvio, Giorgio e Anna di Volo espongono insieme in un’unica mostra, in un dialogo ideale che attraversa il Novecento. Con queste premesse sarà presentata giovedì 18 maggio alle 17 la mostra “I di Volo nell’arte”, allestita nelle sale di Palazzo Bastogi, sede del Consiglio regionale della Toscana, (via Cavour 18) a Firenze fino al 9 giugno. All’inaugurazione interverranno il presidente del Consiglio regionale Eugenio Giani, il presidente della Commissione cultura del Comune di Firenze Maria Federica Giuliani, Antonio Parronchi (antiquario e studioso della pittura dell’800 e del ‘900) e l’artista Anna di Volo, unica vivente della famiglia.

FILE ONLUS COMPIE 15 ANNI

Dal corrispondente Carmelo DE Luca

Importante genetliaco per FILE ONLUS, che il prossimo 24 maggio festeggerà ben 15 anni presso Palazzo Vecchio. Cure palliative gratuite ed assistenza alle famiglie, colpite da malattie oncologiche o lutto, sintetizzano l’importante cammino portato avanti con successo da fondatori, sostenitori, volontari, simpatizzanti toscani. In Sala d’Armi tanti volti noti e sconosciuti, orgogliosamente consapevoli di condividere vissuto, traguardi, speranze rivolti a nuclei familiari bisognosi, sopratutto soggetti giovanissimi, particolarmente sensibili nell’elaborare la perdita di un caro. In tal senso, File ha ideato il libro “Si può”, il web interattivo www.solimainsieme.it, il video “Soli ma insieme”, aiuti oculati per genitori ed insegnanti nel difficile compito di gestire aspetti comportamentali nei minori colpiti da gravi perdite. Risorse umane e finanziarie rappresentano linfa vitale per la Fondazione, che confida nella sensibilità umana verso i simili in difficoltà. Infatti, sin dal 2002, FILE supporta amorevolmente malati gravi in hospice oppure a domicilio attraverso personale specializzato, ma anche gente comune desiderosa di portare rispetto a dolore, affetti, dignità umana. La sua sensibilità è talmente grande da infonderla alle stesse parole “cure palliative”, trasformate nel neologismo “leniterapia”, amorevole allievo terapeutico per malati terminali e guida nel difficile cammino conseguente la morte di un caro.
Ricerca, preparazione mirata per addetti ai lavori, eventi, iniziative rivolte a sensibilizzare gli animi tutti verso la dignità umana rappresentano pane quotidiano dell’Associazione che, fortunatamente, conta sempre più sostenitori. Da qualche anno, FILE ha esteso il suo progetto in ambito geriatrico, creando un apposita equipe sanitaria operante a Firenze, in sintonia con sanità pubblica, enti privati, organizzazioni no profit.
La cerimonia del prossimo 24 maggio prevede i saluti di Autorità e del Presidente della Federazione Italiana Cure Palliative, Luca Moroni, l’intervento di Gian Domenico Borasio, Professore Ordinario di medicina palliativa all’Università di Losanna e autore del libro “Saper morire”, la relazione del Presidente, Donatella Carmi.

Atelier Marco Bagnoli

Montelupo Fiorentino via della Quercia 9

05/05/2017

interno Atelier con istallazioni opere Marco BagnoliSi inaugura oggi alle ore 19,00 l’ATELIER MARCO BAGNOLI, a Montelupo Fiorentino, nasce dalla collaborazione tra l’artista Marco Bagnoli e l’architetto Toti Semerano che ne firma il progetto architettonico. L’edificio è il nuovo studio dell’artista: uno spazio pluriarticolato di innovativa concezione che ospita anche l’archivio. Un’opera d’arte in sè.La figura di Marco Bagnoli comincia a delinearsi alla metà degli anni Settanta e da allora la sua presenza è costante sulla scena dell’arte, basti pensare alle sue partecipazioni a grandi mostre.
L’artista ha anche seguito un percorso del tutto personale, realizzando installazioni in situ in luoghi di eccezionale valore artistico e architettonico, storico e spirituale.Le sue opere si trovano in importanti collezioni internazionali e installazioni permanenti gli sono state commissionate da istituzioni pubbliche e mecenati privati. Tra le opere in permanenza ricordiamo Amore e Psiche (2010) per la Grande Voliera del Parco Mediceo di Pratolino.

L’ATELIER è anche sede dell’Associazione spazioxtempo, un progetto di ampia visione il cui scopo è la realizzazione di attività che contemplino l’interazione fra arte, impresa e territorio. Marco Bagnoli è ideatore e fondatore dell’Associazione, il cui consiglio direttivo è presieduto da Pier Luigi Cecioni, editore e imprenditore, il cui segretario è Alessandro Belisario, organizzatore culturale, già dirigente della Provincia di Firenze, e consigliere Lorenzo Bagnoli, figlio di Marco e manager dell’azienda di famiglia.
l’ATELIER presenterà opere e documenti di Bagnoli, dal 1972 a oggi, oltre a inediti realizzati per l’occasione.
L'apertura è a cura di Pier Luigi Tazzi.
Parte integrante dell’evento sarà un OMAGGIO A MICHAEL GALASSO, compositore americano (1949 – 2009) sotto forma di prova aperta, a partire dalle ore 21.00, della performance musicale di una partitura inedita di Galasso, condotta da Giuseppe Scali.

comunicato stampa


                             

 

Powered by: MR GINO