Firenze e provincia

a cura della redazione di Reality Magazine


STUDENTI NEI PANNI DI CONSULENTI D'IMPRESA



I ragazzi della Scuola di Scienze Aziendali e Tecnologie Industriali “Piero Baldesi” di Firenze vestono i panni dei consulenti d’impresa, per elaborare un’analisi di un progetto innovativo, da trasformare poi nella realtà. L’iniziativa avviene nell’ambito del Business Tutors 2018, la competizione che conclude l’anno accademico della Scuola.
L’appuntamento è in programma giovedì 12 luglio presso l’Auditorium Banca CR Firenze di Via Carlo Magno 7 - Firenze

ESTATE ELVETICA IN BIKE

dal corrispondente Carmelo De Luca

Bici indiscussa star elvetica, da godere tra ben 20.000 Km di panoramici itinerari. Svizzera Turismo promuove a pieni voti il due ruote sinonimo di salute, passione, ecologia, divertimento, supportandone una lusinghiera campagna promozionale ed in numeri raccolti confermano tale scelta: 1 turista su cinque ne fa uso in estate, con sorprendente aumento dell’e-bike, per non parlare dei residenti! Numerose news supportano questa tendenza, in primis gli eventi Ride The Alps, adrenaliniche arrampicate tra tortuosi passi alpini sopra 2000m (Quelli panoramici, saranno chiusi ai veicoli per tutta l’estate!) e non solo: Cime innevate, paesini onirici, laghetti cristallini, boschi rigogliosi, prati sterminati costellano un territorio che non ha eguali, supportato da percorsi ideati per ogni esigenza. Per favorire dolci pedalati in completo relax, molte alture alpine sono chiuse al traffico nel periodo estivo, ma la pianura si effigia della medesima iniziativa grazie agli eventi SlowUp, una festa a tutto campo tra musica, intrattenimento,enogastronomia. Insomma splendide iniziative supportate dalla proverbiale efficienza svizzera che ostenta attenzione alle due ruote promuovendo segnaletica diffusa lungo i tracciati, , mezzi pubblici di supporto, alberghi a misura ciclistica contraddistinti dal logo Swiss Bike Hotels, supporto logistico nel pianificare viaggi individuali. Al riguardo, Svizzera Turismo col tour operetor Eurotrek hanno ideato ben 9 proposte spazianti dagli impegnativi passi della Svizzera centrale alla ciclovia costeggiante il fiume Reno, naturalmente con sosta alle celebri cascate di Sciaffusa.

Copyright by ENGADIN St. Moritz By-line: swiss-image.ch/Markus Greber

TUSCANY ADVENTURE TIMES

dal corrispondente Carmelo De Luca

Divertimento nell’arcinoto paesaggio granducale è la nuova frontiera promossa da Toscana Promozione e Regione grazie all’interessante progetto Tuscany Adventure Time, avente quale obiettivo la conoscenza del territorio attraverso peculiarità alternative ad arte e cultura, che puntan su coinvolgenti attività da praticare dagli Appennini al mare attraverso l’esercizio fisico in una sorta di palestra naturale all’aria aperta capace di regalare emozioni, adrenalina, esperienze, divertimento. Variegata l’offerta messa a punto da organi istituzionali, imprenditoriali, realtà presenti sul territorio spaziante dal Canyoning al Jumping, dalla Mountain Bike al River Trak, dal Tekking al Rafting. Insomma, turismo al naturale miscelante relax e avventura largamente promosso da Toscana Promozione che, per l’appunto, aderisce a Adventure Travel Trade Association, gotha mondiale del settore con ben 1300 membri provenienti da oltre 100 nazioni.

PREMIO GALILEO 2000 ABBRACCIA LA DIMENSIONE SPIRITUALE

dal corrispondente Carmelo De Luca

Premio Galileo 2000 nuovamente a La Pergola, quest’anno, dedicato alla spiritualità nella sua valenza laica e religiosa. Costituito da Alfonso De Virgilis, suo fondatore, Irene Papas, Zubin Mehta, Irina Strozzi, Jack Lang, Marco Giorgetti, il Comitato Scientifico sposa questa tematica così attuale, convinto delle sue sconfinate potenzialità nel dialogo interculturale e religioso fra popoli, peculiarità necessaria per integrare un mondo sempre più proteso alla globalizzazione. L’umanità con le sue sfaccettature filosofiche, culturali, religiose deve trovare nello spirito forza aggregante attraverso armi invincibili chiamate dialogo, pace, fratellanza. Il Premio Galileo 2000 fa suo questo messaggio sostenendo la nuova Scuola Fiorentina di Alta Formazione per il Dialogo Interreligioso e Interculturale, unica al mondo nel voler lavorare sulla cooperazione interreligiosa. Tema della gran soirée ideata da Giancarlo Cauteruccio è il mare, sconfinato e unificante nazioni dagli aspetti umani variegati ma confluenti nelle stessa dimensione spirituale. Accolti da musiche e musici evocanti il tema dell’evento, gli ospiti entrano nello scenografico teatro ovale, trasformato in onirica distesa marina grazie a sapienti giochi di luci e proiezioni tra bellissime coreografie della Compagnia Padova Danza, supportata da sollecitazioni sonore del coro ed un toccante momento dedicato alla musica mediorientale. Dopo cotanto bagliore scenografico, gli attesi premi allo Spirito Religioso e Laico conferiti al Segretario Generale della Lega Islamica Mohammad Ben Abd ul-KarimAl-Issa, al Rabbino David Rosen, alla Scuola Fiorentina di Alta Formazione per il Dialogo Interculturale ed Interreligioso, al Cardinale Angelo Scola, all’Archimandrita Padre Nikolaus Papadopoulos, all’Ospedale Meyer, allo scrittore-giornalista Giancarlo Mazzuca, al Maestro Zubin Mehta. La manifestazione trova apice nel genetliaco di Alfonso De Virgilis e Zubin Mehta che, sotto una volta stellata, brindano sulle note di “Libiamo ne’ lieti calici”.

Mille anni di San Miniato in musica

Fonte: Ufficio Stampa

Mille anni di musica sul sagrato della Chiesa di San Miniato al Monte, con lo skyline di Firenze a fare da quinta al palco che ospiterà un’orchestra da 25 elementi giovedì 21 giugno, dalle ore 19.30 fino al tramonto. E’ il Millennium Sunset Concert, spettacolo di beneficenza patrocinato da Comune di Firenze e Consiglio della Regione Toscana, sostenuto da Palazzo Tornabuoni Associazione e organizzato dall’Associazione Passignano, no profit nata a Firenze nel 2017 con lo scopo di tutelare l'architettura, l'arte e le eccellenze italiane attraverso grandi eventi di fund raising finalizzati a un singolo progetto ben determinato. In questo caso il ricavato dalla vendita dei biglietti del concerto sarà devoluto alla realizzazione di una scultura, che sarà donata alla comunità di San Miniato. L’intera serata è pensata come un flusso continuo tra musica, teatro e danza, scandito dalla voce narrante dell’attore Glauco Mauri, che attraverso alcuni episodi chiave ripercorrerà la storia di Firenze e dell’Abbazia di San Miniato degli ultimi mille anni. La musica seguirà lo stesso percorso, accompagnando gli spettatori in un viaggio dal Medioevo alla contemporaneità. Quest’ultima sarà rappresentata da un’opera inedita, scritta per l’occasione da Ian Cecil Scott, compositore fiorentino e direttore artistico dell’evento, eseguita in prima assoluta la sera del 21 giugno. Ad aprire il concerto le musiche del Medioevo e del Rinascimento eseguite su antichi strumenti da Orpheus Ensemble. A seguire l’orchestra La Filharmonie, composta da 25 elementi e diretta dal Maestro Nima Keshavarzi, con Francesca Caligaris (soprano) e Antonia Fino (contralto), eseguirà musiche del repertorio classico, operistico e romantico, tra cui lo Stabat Mater di Giovanni Battista Pergolesi, O babbino mio caro, aria dell’opera Gianni Schicchi di Giacomo Puccini, e il Trittico Botticelliano di Ottorino Respighi. Ad accompagnare la musica saranno le performance teatrali a cura di Medici Dynasty produzione teatrale, che ridaranno vita ad alcuni tra i maggiori avvenimenti del millennio. Il viaggio nel tempo terminerà con l’esecuzione del Millennium Composition, seguita da una preghiera a cura dell’Abate Bernardo, a cui faranno seguito un canto gregoriano e una sorpresa per tutti i partecipanti.Il costo del biglietto è di 35 euro più i diritti di prevendita, disponibili online su BoxOffice (http://www.boxofficetoscana.it/event/millennium-sunset-concert/) e TicketOne (https://bit.ly/2ydIvXB).

WEDDING MADE IN TUSCANY

dal corrispondente Carmelo De Luca

Toscana ancora in pool position tra le destinazioni wedding ambite dagli stranieri, soprattutto paesi anglofoni, particolarmente affezionati al glorioso Granducato. Insomma, l’antico stato mediceo sale nuovamente in podio quale meta ambita con un lusinghiero 31%, confermando supremazia assoluta tra le mete italiane. Un dato così importante nella crescita economica regionale ha determinato una sorta di “Santa Alleanza” tra Destination Florence CVB e Toscana Promozione Turistica per promuovere il territorio tra quanti vogliano realizzare il matrimonio coi fiocchi scegliendo tra castelli, ville storiche, agriturismi, alberghi di lusso immersi in un paesaggio unico al mondo. Per consolidare tale settore, i due soggetti lavorano in simbiosi su attività di co-branding nelle fiere settoriali, quali ILTM Cannes, DWP Congress, il nostrano Wedding Industry Meeting 2019, curato da Tommaso Corsini, la cui ultima edizione ha visto buyer e supplier interessatissimi alla variegata offerta. In questo contesto cooperativo fa breccia Certaldo Wedding, progetto finalizzato nel promuovere il turismo delle unioni civili, religiose, simboliche in una romantica realtà medievale chiamata Certaldo Alta, ideato dal Comune col supporto di aziende locali vocate all’indotto wedding.

Cultura: Gherardo Guidi, toscanissimo re della Versilia

Fonte: Ufficio stampa Consiglio Regione Toscana

Presentato il libro ‘Così ho sedotto la notte’ e consegnata una targa all’inventore de La Capannina, storico locale di Forte dei Marmi. Il presidente del Consiglio regionale Eugenio Giani: “Autentico toscano, dobbiamo esserne orgogliosi.”

di Federica Cioni, 28 maggio 2018

CULTURA – “È un personaggio di cui dobbiamo essere orgogliosi, un autentico toscano, un cult della nostra cultura”. Così il presidente del Consiglio Eugenio Giani ha parlato di Gherardo Guidi e del suo libro Così ho sedotto la notte. I segreti della Capannina (Edizioni Polistampa), presentato stamani, lunedì 28 maggio, nella sala delle Feste di palazzo Bastogi.

Inventore dello storico locale di Forte dei Marmi La Capannina, a Guidi il presidente Giani ha consegnato una targa per “merito e valore”. A lui, “toscanissimo re della Versilia, bussola preziosa della musica italiana e delle sue notti magiche”, recita l’incisione, il presidente ha riconosciuto il talento di essere “punto di riferimento obbligato per generazioni”. “La Capannina - ha detto - ha segnato epoche, suscitando partecipazione e presenze dei più grandi personaggi del jet set internazionale così come di artisti e protagonisti dello spettacolo”. “In ogni momento della sua vita Guidi ha saputo trovare il modo per generare rivoluzioni. E con il suo locale ha rivoluzionato la notte in Toscana”.

Alla cerimonia di consegna e di presentazione del volume erano presenti anche il giornalista e scrittore Gianluca Tenti e Gigi Marzullo, giornalista e popolare conduttore della Rai.



X EDIZIONE DI CHARITY FOR ANT ANT, ASTA DI SOLIDARIETA’ CON LE GRIFFE DELLA MODA

OSPITI IL COMICO GIAN MARIA VASSALLO E L’ESPERTA DI BON TON LAURA PRANZETTI LOMBARDINI

Saranno Veronica Maffei, Miss Simpatia 2012, e Stefano Baragli, noto showman fiorentino, a presentare la decima edizione di Charity for ANT: Asta di solidarietà di Fondazione ANT in programma sabato 19 maggio a partire dalle ore 17 nella suggestiva cornice della Loggia dei Lanzi in Piazza della Signoria a Firenze. L’evento benefico, organizzato dalla Delegazione ANT di Firenze, nel cuore del centro storico fiorentino, vuole rappresentare al meglio il connubio tra arte, solidarietà e lusso, garantito da oltre 70 grandi brand italiani e internazionali che hanno scelto di donare i loro prodotti a sostegno delle attività gratuite di assistenza domiciliare ai malati di tumore e di prevenzione oncologica di Fondazione ANT. Tra le aziende partecipanti ricordiamo: Hogan, Tod’s, Patrizia Pepe, Pineider, Gianfranco Lotti, Ermanno Scervino, Bianchi e Nardi, Salvatore Ferragamo, Stefano Ricci, Etro, Brunello Cucinelli, Emilio Pucci, Fani Gioielli, Mont Blanc, Marina Rinaldi, Paolo Penko, Enoteca Pinchiorri, Banfi, Ferrari, Castello di Fonterutoli e molti altri. L’evento avrà come battitore il Dott.Fabrizio Moretti, segretario generale della Biennale Internazionale dell’Antiquariato. Tra gli oltre 89 lotti disponibili spiccano splendidi accessori come borse, collane, portafogli e occhiali griffati, gioielli, profumi e oggetti di alta oreficeria. Non mancano vini pregiati, confezioni di prodotti gastronomici di nicchia, una cena esclusiva per due persone all’Enoteca Pinchiorri. Saranno particolarmente apprezzati dagli sportivi i 3 lotti donati dall’ ACF Fiorentina come il pallone con le firme di tutti i giocatori della stagione 2017-2018 e le maglie autografate da Marco Sportiello, amico speciale di ANT e portiere titolare della prima squadra e di Giovanni Simeone, bomber viola. Ospiti dell’evento il comico toscano Gian Maria Vassallo e Laura Pranzetti Lombardini, personaggio televisivo ed esperta di bon ton. Inoltre ad allietare i presenti ci penseranno la Fanfara dei Carabinieri magistralmente diretta dal Maresciallo Robbio che eseguirà alcuni pezzi del suo repertorio e concluderà con l’esecuzione dell’inno di Mameli e le Madonne Fiorentine del corteo del calcio storico fiorentino. A fine serata gli ospiti saranno accolti con un aperitivo gentilmente offerto dal Caffè Donnini in Piazza della Repubbli. L’asta è esclusivamente su invito: per informazioni contattare lo 055 5000210.

NEWS DALLA SVIZZERA

Dal corrispondente Carlo Ciappina

Una visita in Svizzera trova meritato supporto nelle splendide città, luoghi di delizia per possedere elevata qualità della vita, ampia offerta culturale, natura incontaminata, trasporti efficienti. Viuzze costellate da edifici storici sfociano in piazze agghindate di tutto punto tra edifici sacri maestosi ed avveniristiche costruzioni, ostentanti una bellezza palpabile creata da nomi prestigiosi dell’architettura contemporanea. Intorno, grandi fiumi, laghi cristallini, boschi, prati, montagne innevate colorano di bucolico queste belle realtà urbane sempre più amate dal turista esigente.
La gastronomia elvetica ha nomea ormai consolidata, pertanto l’aspetto culinario costituisce un valore aggiunto a quanti saranno stuzzicati dalle città cantonali, magari sollazzandosi durante la frenetica vita notturna: Tra croccanti baguette zurighesi di Seri Wada, raffinati vini “Selection L” presso la brasserie Montbenon di Losanna e i piatti tipici bernesi all’Altes Tram Depot, avrete modo di controllare languorini di stomaco, ma non è finita! Numerose iniziative costellano un cartellone culturale allettante, si va dalla secolare Fête des Vignerons nel Cantone Vaud, in programma nell’estate 2019, alla rarità filateliche esposte al Museo della Comunicazione presso Berna sino al prossimo 8 luglio, dal Centre Horloger di Neuchâtel, dove esperti orologiai vi guideranno nell’assemblare magicamente un orologio meccanico, al nuovo Museum für Gestaltung di Zurigo. Questa città offre quotidianamente divertimento assicurato nel Zürich-West, antica zona industriale trasformata nel regno dell’arte, design, enogastronomia, buona musica. Insomma un quartiere molto trandy tutto da vivere e gustare!

La foto pubblicata è opera del fotografo Andrea Meier

NEWS PER L'ISCHEMIA CRITICA CRONICA DEGLI ARTI INFERIORI

Un’importante scoperta: si chiama ischemia critica cronica degli arti inferiori ed e' il punto di non ritorno a cui arrivano parte dei malati di arteriopatia ostruttiva causata dal diabete. I pazienti che presentano questa malattia corrono il rischio dell'amputazione dell'arto. Quando questa ischemia viene diagnosticata precocemente, l'intervento chirurgico puo' ripristinare una corretta circolazione ma in molti casi tali interventi salva arto

non possono essere eseguiti. questo gruppo di malati intrattabili, ha solo un'alternativa: sottoporsi al trattamento con le cellule staminali non necessariamente prelevate dal midollo osseo ma ottenute dal circolo sanguigno. Una tecnica sofisticata messa a punto da un un gruppo di ricercatori dell'universita' di medicina di Firenze, tra i protagonisti in primo piano il prof. Sergio Castellani, cardiologo e ricercatore dell’ospedale di Careggi.

Per ora quasi il 70 per cento dei pazienti trattati ha ottenuto risultati favorevoli.

I risultati dello studio che rappresenta una svolta per la cura dell'ischemia degli arti inferiori sono in corso di pubblicazione su un'autorevole rivista scientifica.


                             

 

Powered by: MR GINO