Grosseto

a cura della redazione di Reality Magazine

I colori dell'autunno a Vitozza

Fonte: Renzo Vatti

"I colori dell'autunno a Vitozza" è prima di tutto un omaggio alla bellezza ambientale, naturalistica e storica di uno dei siti più suggestivi e unici nel suo genere della Maremma. Vitozza si trova nel comune di Sorano, a breve distanza dalla frazione di san Quirico. Molti studiosi l'hanno definita la Matera dell'Italia centrale per le sue duecento grotte-abitazione che ne fanno una grande <città di pietra>
<I colori dell'autunno a Vitozza>, in programma sabato 15 ottobre con inizio alle 15 (ritrovo alla Foresteria) unirà arte, fotografia, cultura, social in un contesto più unico che raro. Una guida turistica locale e un fotografo professionista guideranno attraverso la bellezza e la magia di Vitozza, l'uno raccontando la grandezza e lo splendore di questo posto in tempi passati, l'altro aiutando a carpirne la bellezza attraverso la fotografia. L'invito ai partecipanti è a portare i loro smartphones e a condividere le foto con gli hashtag #vitozzacittaperduta, #hiddenvitozza e #autumninvitozza; La foto che riceverà più like sarà scelta come foto copertina del mese di Ottobre per la pagina di Terre del Tufo Travel & Tours!
Iscrizioni entro il 14 ottobre info@terredeltufo.com , 3298547961


Relais Vatluna vi aspetta

Fonte: Renzo Vatti

Vacanze diverse, all’insegna della privacy, della cultura, dell’enogastronomia e del benessere. Ecco l’offerta principale del nuovo hotel <Vatluna Relais> di Vetulonia (GR), una moderna ed elegante struttura dove si offrono in particolare un’eccellente enogastronomia e la tipica tradizione maremmana, offre diversi <pacchetti speciali> per famiglie e propone itinerari alla scoperta della Maremma antica, nella patria degli Etruschi.
Situato nel pittoresco borgo di Vetulonia, questo albergo vanta ambienti accoglienti e suggestive terrazze panoramiche da cui ammirare la splendida pianura maremmana e la grande vallata che conduce lo sguardo fino al mare. Un riposo totale e benefico.
Grazie anche al nuovissimo centro SPA firmato Jacuzzi completo di biosauna, sauna romana, sauna finlandese, tepidarium, calidarium, doccia scozzese ed idromassaggio dove gli ospiti dell’albergo si possono poi riposare nell'area relax sorseggiando una tisana e godendo anche di una vista mozzafiato grazie ad un'ampia vetrata panoramica.
Per chi vuole organizzare il suo soggiorno nel romantico borgo Maremmano, l’Hotel Vatluna Relais offre alle coppie che cercano un qualcosa di speciale, <un ambiente caldo e particolarmente romantico per rilassarsi e lasciarsi trasportare dal piacere, un esperienza nel nostro benessere all’insegna del relax e della riservatezza, che rafforzerà l’amore oppure lo farà rifiorire….!>.
L’hotel inoltre propone escursioni turistico/culturali nei dintorni, a Castiglione della Pescaia (bandiera blu, a soli venti chilometri), spiaggia 5 vele Lega Ambiente, con convenzioni con alcuni dei più rinomati stabilimenti balneari della maremma; noleggio e locazione di imbarcazioni con e senza patente e servizio di parcheggio al coperto con affitto di biciclette e/o scooter al centro del caratteristico paese marittimo.
Per altre info e offerte speciali: www.hotelvatluna.com –
Hotel Vatluna Relais - Piazza Stefani, 12 - 58043 Vetulonia GR – 0564/949601

HOTEL DELLA FORTEZZA DI SORANO

Fonte: Renzo Vatti


L’Hotel si erge all’interno della storica Fortezza Orsini di Sorano, una delle più imponenti testimonianze dell’architettura militare medievale della Maremma Toscana.
Un ambiente semplice e confortevole, arredato, in gran parte, con mobili d’epoca, permette ai propri ospiti di vivere appieno l'atmosfera storica del luogo. Le 16 camere disponibili, calde ed accoglienti, sono state create valorizzando gli spazi esistenti e rispettandone i limiti che una dimora storica come questa inevitabilmente pone. Tutte dispongono di bagno interno con doccia, riscaldamento, telefono, TV, Minibar.
Le camere offrono una incredibile vista sul paesaggio incontaminato delle verdi vallate etrusche o sull'antico borgo di Sorano.

Tel: 0564/633549 Mail: info@hoteldellafortezza.it Sito: www.fortezzahotel.it

ALBERGO SCILLA DI SOVANA

Fonte: Renzo Vatti


L’hotel Scilla si trova al centro del borgo di Sovana, intatto borgo medievale che è compreso tra i “100 borghi più belli d’Italia” e che è incastonato nelle verdi vallate della Maremma Toscana collinare. L’albergo è perfettamente attrezzato con un grande ristorante interno, parcheggio privato, sala attrezzata per meeting, conferenze e cerimonie, ampio giardino.
Le camere, tutte raffinate e arredate con cura, offrono i tutti i servizi: TV, Aria condizionata.

Tel: 0564/614329 Mail: info@scilla-sovana.it Siti: www.albergoscilla.com e www.ristorantedeimerli.com

CHEZ NICOLA ALOCCI

Fonte: Ufficio Stampa

Che cosa ci fà un galletto sulla spiaggia del Chiarone di Capalbio? Per la risposta chiedere a Nicola Alocci, mente e cuore di <Rosso e vino alla Dogana>, ultimo lembo di spiaggia toscana, proprio al confine, segnato da un piccolo corso d'acqua, con il Lazio. Intanto vi farà vedere che nel menù del suo ristorante sotto la voce generale<Mai secondi che arrivano primi>, troverete la singolare indicazione <Special guest.... L'intruso al mare>, cioè il piatto che ben difficilmente pensereste di trovare su una spiaggia: <Galletto al mattonea, patate fritte vere e verdurine>. Un galletto straordinario per cottura e sapore,, che è valso allo chef Daniele Zanzucchi diversi riconoscimenti.
Nicola Alocci ha preso in mano assieme al fratello il ristorante e il bar della Dogana cinque anni fa e ne ha fatto uno dei punti di eccellenza della costa grossetana. Lo ha sottolineato con molta soddisfazione anche il sindaco di Capalbio Luigi Bellumori, giustamente attento e orgoglioso di tutte le eccellenze del suo territorio, che ha voluto invitare a cena una piccola pattuglia di amici di Manciano e di Sorano per far conoscere una location di grande fascino, con la spiaggia illuminata, e una cucina colma di fantasia. Ad iniziare dal cestino di pane che raffigura le antiche barche romane. I remi soni i grissini che variano ogni giorno, la coperta è il pane, anch'esso in più versioni, mentre la vela è una crosta di polenta, Insomma una <scultura< ideata da Andrea Marchionni e realizzata dallo chef.
Fantasia ma soprattutto gusti, al tempo stesso singolari e straordinari. Solo tre esempi: il baccalà al mestolo, pomodoro, polvere di cipollotto e fagioli del Purgatorio, lo spago grezzo, acciughe e cipolla di Tropea, e la frittura di calamari, con gamberetti dell'isola del Giglio e verdurine. Una cucina mediterranea di confine, appunto tra Toscana e Lazio, che parla di sole, di mare, di terra e di aromi dell'orto. E su tutto vigila, anima e sovrintende Nicola Alocci, che illustra i piatti, annota le richieste del cliente e poi gli dice con calore. <Ottima scelta>. Davvero quel galletto è risultato un'ottima scelta.








                                

 

Powered by: MR GINO